La Casa di Babbo Natale

Dal 4 al 30 dicembre Babbo Natale è a Riva del Garda, nella sua accogliente Casa circondata dal lago.

Tieni d’occhio il calendario per scoprire quando andare a trovarlo!

La Casa di Babbo Natale è una Rocca sulle rive del Lago di Garda, a Riva del Garda, costruita nella notte dei tempi da Babbo Natale e dagli Elfi. Per trovarla non si deve far altro che seguire il profumo dei biscotti appena sfornati e il rumore degli Elfi al lavoro nell’Officina.

Ad accogliere i piccoli visitatori c’è Natalina, sempre indaffarata a sferruzzare o riordinare la Casa.

Lo Studio di Babbo Natale è dedicato ai milioni di lettere che arrivano dai bambini di tutto il mondo. Babbo Natale le legge tutte e soltanto dal nome del bambino, sa dire come si è comportato.

L’Officina degli Elfi è il posto più movimentato della casa. A parte quando Babbo Natale organizza una festa (e questo, per fortuna, accade abbastanza spesso), gli Elfi sono occupati tutto l’anno a costruire ed inventare lavoretti strordinari. Anche i bambini possono partecipare alle attività che si svolgono nell’Officina, basta fantasia e buona volontà e tutti possono realizzare decorazioni, biglietti e regalini natalizi.

Nella Sala del Trono i bambini possono fare le foto travestendosi con i costumi del rifornito guardaroba di Babbo Natale.

Lui trascorre le giornate tra una stanza e l’altra dando una mano dove c’è bisogno e qualche volta raccoglie tutti i bimbi sul suo grande lettone nella Stanza dei Racconti e li incanta con una delle sue storie favolose!

Dopo aver oltrepassato al stanza del TruccaElfo ci si ritrova nel cortile di un antico castello.
Qui si affaccia anche la Cucina di Natalina: impossibile resistere alle golose merende con cioccolata e biscotti. Tutti i manicaretti sono cucinati seguendo le ricette di Natalina, scelte con cura e approvate da Babbo Natale in persona.

La Casa di Babbo Natale è un luogo incantato dove ogni bambino può sognare ad occhi aperti e sentirsi parte della magia del Natale.